MERCATO INTERESSA L’URUGUAIANO RICHARD PORTA

E allora c’è chi non ha perso tempo trovando subito l’alternativa. E’ il caso del Siena: alla ripresa del campionato il tecnico Beretta avrà un nuovo attaccante. E’ l’uruguaiano di origine australiana Richard Porta,
mancino, 20 gol col River Plate di Montevideo nel campionato di Apertura appena concluso. Porta, 24 anni, veloce, opportunista, in grado di giocare sia come punta esterna che come centrale, è nato in Australia da padre uruguaiano e non ha ancora scelto a livello di nazionale tra i due Paesi: nell’Apertura si è messo in luce soprattutto quando ha realizzato ben 4 reti al Defensor, poi vincitore del torneo. C’erano anche il Porto e il Villarreal sul giocatore ma il Siena, con un’operazione condotta direttamente dalla proprietà, ha chiuso per una cifra vicina ai 3 milioni mentre per Porta (184 cm. per 72 kg) c’è un contratto di 4 anni.

Fonte: La Gazzetta dello Sport