Meli: “C’è rammarico per i gol subiti, stavamo controllando bene la gara”

Nel post-gara è intervenuto anche Marco Meli. Queste le parole del centrocampista bianconero:

Partita – “C’è un po’ di rammarico per i gol subiti, scaturiti da due disattenzioni. Uno l’abbiamo preso a fine primo tempo, quando stavamo controllando la gara, l’altro ad inizio ripresa malgrado fossimo partiti bene. Il 2-0 ci ha un po’ fatti cadere in basso. Peccato perché avevamo giocato bene, creando anche qualche occasione”.

Cambio modulo – “Non ho problemi ad adattarmi sempre alle richieste del mister. Abbiamo cambiato leggermente, schierandoci con il 4-3-3 e penso che abbiamo fatto la nostra partita”.

Classifica – “La sconfitta di oggi non ci voleva, ma sabato c’è il Gubbio per cui non dobbiamo mollare di un centimetro. Non si può assolutamente fallire, dovremo entrare in campo nel migliore dei modi”.

Cosa manca – “Secondo me bisogna rimanere più concentrati in alcune situazioni e cercare di essere più cattivi e cinici sotto porta, i risultati arriveranno. I playoff sono certamente alla nostra portata. Tutte le restanti partite bisognerà approcciarle come fossero finali, ce la metteremo tutta ed entreremo nei playoff”. (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol