Meggiorini rifiuta Siena. frenata per Emeghara al Torino

Riccardo Meggiorini dice no al trasferimento al Siena. Categorico il rifiuto dell'attaccante, che non vuole scendere in serie B, che il Torino pensava di inserire nella trattativa con il Siena nel tentativo di abbassare il prezzo per Emeghara. La punta svizzera-nigeriana costa 5 milioni. Adesso le società dovranno studiare altre forme, magari in comproprietà, come fatto per Larrondo, inserendo nella trattativa anche il portiere Pegolo. Di certo è che Emeghara guadagna uno stipendio che in serie B il Siena non può supportare, il giocatore non vuole giocare in B, e lo dimostra con il suo comportamento svogliato, e fine settembre il Siena dovrà pagare al Lorient la prima rata da 1 milione di euro.

Fonte: Fedelissimo online