Max Canzi non continuerà il rapporto con l’Olbia

Dopo due straordinari campionati le strade tra Max Canzi e l’Olbia si separano consensualmente. L’ex secondo di Mario Beretta, intrapresa la strada di responsabile in prima, dopo ottimi campionati alla guida della Primavera del Cagliari, si è buttato nel mondo professionistico iniziando dalla squadra sarda. Nella prima stagione ha conquistato una comoda salvezza, in quella appena conclusa ha raggiunto i playoff riuscendo a superare il primo turno con l’Ancona.

Fonte: FOL