Matteo Betti bronzo alla Paralimpiadi

Matteo Betti ha vinto la medaglia di bronzo alla paralimpiadi di Londra 2012 nel torneo individuale maschile di Scherma di Spada Categoria A. Dopo aver eliminato ai quarti l'ucraino Demchuk per 15 a 11, Matteo Betti era uscito sconfitto dal match di semifinale contro il francese Romain Noble con il punteggio di 9 a 15.  Nella finale per il terzo posto, Matteo Betti ha superato il russo Yusupov con un perentorio 15-10 conquistando così la medaglia di bronzo.

“Ieri è stata una grande delusione, ero venuto per una medaglia ed eccola qua. In semifinale ho subito l’avversario e sono uscito quando il match era già compromesso.
Adesso ci godiamo questo bronzo e mi sembra impossibile. Siamo stati bravi a riscattarci. Per me senese del Nicchio è stato un bel riscatto, ma non ci voglio pensare.
Dedico questo bronzo a tutti quelli con cui ho lavorato alla famiglia e soprattutto al mio amore. Una medaglia bellissima. A Pechino non andò bene, ieri ebbi paura ed oggi invece sono felicissimo per tutto ciò che ho fatto.
Adesso ci sarà la gara a squadra e vediamo di far bene e provare a prendere l’oro. Come squadra siamo molto carichi”.

Queste le parole rilasciate a RaiSport al termine della finale.

A Matteo, grande tifoso della Robur, i più sentiti complimenti da parte della redazione e del Siena Club Fedelissimi.

Fonte: Fedelissimo Online