Materazzi: “A fine anno toglierò il disturbo”

A fine partita è intervenuto Giuseppe Materazzi, intervistato da Giovanni Marrucci ai microfoni di Canale3.

“E’ stata veramente una brutta partita, quando prendi tre gol evitabili anche la prestazione viene meno. Dispiace per i ragazzi che si impegnano e spiace soprattutto per i tifosi che si sono mossi da Siena per vederci. Ultimamente sono stato distante anche perché c’era mio figlio e io avevo dei problemi, adesso è due-tre giorni sto col mister e i ragazzi e spero di vedere una reazione. Non è un appello che lancio ai tifosi, ma alla squadra, non dev’esserci uno scollamento. Bisogna accettare le critiche. Dobbiamo mettere in campo la cattiveria agonistica, solo così possiamo venir fuori. La squadra pur rinnovata per esigenze della società, non può fare queste figure. Il futuro? Credo che i nuovi proprietari porteranno i loro uomini, a termine io toglierò il disturbo come è giusto che sia. Abbiamo fatto un buon girone di andata alimentando speranze e illusioni, ora stiamo vanificando tutto e mi dispiace”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol