Marotta-Vassallo, una vittoria al bacio. “Voglio bene a Ciccio, me lo sono visto davanti”. “La prossima volta non vengo più ad abbracciarti!”

A Gorgonzola è arrivata una vittoria al bacio. Letteralmente. Al gol di Marotta, infatti, durante l’esultanza, il capitano ha dato un bacio a stampo a Francesco Vassallo. La foto, pubblicata dalla Gazzetta dello Sport, ha fatto il giro del web e Radio Monte Carlo Network ha intervistato i due protagonisti stamattina. “Quando segno mi capita di non capire più niente, Francesco di solito viene ad esultare con molta foga, me lo sono visto davanti e l’ho baciato – ha spiegato Marotta -. E’ anche un gesto che noi napoletani ripetiamo spesso con persone che conosciamo bene, e con lui ho un grande rapporto”. “Non me l’aspettavo – ha risposto Vassallo – quando mi ha preso ho pensato: mi bacerà sulla fronte. E’ stato un gol particolare perché gli avevo detto che avrebbe segnato”. Poi i due si sono scambiati due battute. “La prossima volta continuerò a dire che segni – ha detto Vassallo – ma non verrò più ad abbracciarti!”. “Voglio bene a Ciccio, ma sono felicemente sposato!”, ha scherzato Marotta. I conduttori della trasmissione, infine, hanno ricordato altri episodi simili del passato. Dal bacio tra Buffon e Tudor (ex Siena) all’effusione tra Pique e Ibrahimovic, fino al celebre ‘contatto’ tra Maradona e Caniggia. Adesso, la prossima volta che Vassallo servirà un bel passaggio a Marotta, staremo attenti a definirlo “un assist al bacio”! (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol