MANDORLINI: IL GOL DI PAZZINI HA CAMBIATO TUTTO

Quando hai troppa voglia di far capita che arrivi alla domenica e fai poco. I loro meriti sono molti. Dispiace per i tifosi. Il gol di Pazzini ha cambiato tutto. Sono contento che l’abbia fatto un mio ragazzo, ma abbiamo subito molto quella rete a livello psicologico. Nel primo tempo c’è poco da salvare, nella ripresa c’era tempo per far meglio. Abbiamo avuto due tre situazioni per riaprire la gara. Ma abbiamo sbagliato e, loro sono stati bravi negli spazi. la gara è finita presto. Dobbiamo pensare alla prossima gara. I viola? Ho sempre detto che la Fiorentina può recitare un ruolo importante. Conoscevo il carattere di Pazzini, avevo paura per questo. Occorre avere pazienza con i ragazzi giovani, Toni non c’è più e Pazzini ci sarà per molti anni. I punti dimostrano la forza di questa Fiorentina. Viste le difficoltà di molte grandi squadre la Fiorentina potrà essere protagonista.