Mandato d’arresto per l’ex Forestieri

Secondo quanto riportato dalla BBC, Forestieri si sarebbe messo in guai: l’attaccante italo-argentino sarebbe dovuto comparire di fronte alla Corte di Mansfield per rispondere a un’accusa di comportamenti minacciosi e molesti con l’aggravante razziale. Il giocatore però non ha risposto all’appello ed è stato emesso un mandato d’arresto senza cauzione nei suoi confronti. Il misfatto di cui è accusato sarebbe avvenuto al termine di una partita che lo Sheffield Wednesday ha giocato contro il Mansfield Town il 24 luglio scorso.

Fonte: FOL