MALORE PER ZUNIGA, NIENTE DI GRAVE

 

A pochi minuti dalla fine del match, Zuniga ha avuto un improvviso malore. Il difensore colombiano, che era stato sostituito alla fine del primo tempo, è stato trasportato al Pronto Soccorso di Pineta Grande, vicino al Centro Tecnico di Castelvolturno, per accertamenti immediati. Le analisi non hanno rilevato nulla di grave: Zuniga passerà la giornata in osservazione e verrà dimesso o in nottata stessa oppure domani mattina.

Fonte:Napoli Magazine