Mahrous: “Che emozione tornare a Siena”

“È una grande emozione ritornare dopo un anno, molto bello, passato qui”. A parlare è Amir Mahrous, che torna in sala stampa da avversario. “Purtroppo oggi ci ha detto male, e ce ne torniamo a casa con rammarico – spiega – con l’Entella abbiamo fatto una buona prova e ci ha dato fiducia, oggi con l’espulsione abbiamo dovuto cambiato tutto”. Mahrous, cresciuto da terzino o quinto, sta giocando nelle ultime partite da esterno d’attacco. “È un ruolo nuovo, che sto provando a fare, lo metto nel bagaglio che mi porterò dietro”. “La Robur – chiude Mahrous – è una grande società che sceglie bene i propri giocatori. La rosa è forte, di un’altra categoria. Avrei voluto giocare tutta la partita con la mia ex squadra (è uscito nell’intervallo, ndr). Pescara? E chi se la dimentica. E’ impossibile da dimenticare”. (G.I.)

Fonte: FOL