Maccarone-Siena, in settimana l’incontro decisivo

La posizione di Maccarone sarà chiarita in tempi brevi, probabilmente, entro la fine della prossima settimana. Ad oggi ancora non c’è stato un contatto ufficiale ma il giocatore, che ancora non ha deciso se onorare il contratto che lo lega al Siena per i prossimi due anni o intraprendere altre strade, ha già ricevuto messaggi importanti dal presidente Mezzaroma, dal DS Perinetti e, sembrerebbe, anche dal futuro allenatore Antonio Conte che stima tantissimo l’attaccante milanese.

La volontà è quella di non perdere il giocatore, di farne un simbolo della riscossa bianconera e questi, ed altri, saranno gli argomenti che verranno presentati a Maccarone e al suo procuratore.

I tifosi sono in fibrillazione, preoccupati di perdere un giocatore così importante, e condividiamo gli appelli rivolti alla società affinché venga tentato tutto il possibile, e se non basta l’impossibile, affiche la maglia numero 32 non cambi proprietario.

 

Come detto, entro la fine della prossima settimana, ne sapremo di più e ci auguriamo che questa situazione si sblocchi nel senso che tutti auspichiamo. Sarebbe un segnale importantissimo che la riscossa è veramente partita. (nn)

Fonte: Fedelissimo Online