Macalli si dimette da presidente della Lega Pro

Mario Macalli verso le dimissioni? Un primo lancio d’agenzia spiegava come Mario Macalli avesse rassegnato le dimissioni da presidente della Lega Pro. Con lui si è dimesso tutto il consiglio direttivo. “Sono amareggiato ma ora ho altri problemi che non riguardano il calcio”, ha detto Macalli all’Adnkronos. Il vice presidente della Figc era stato inibito dalla Federcalcio fino al 31 agosto per il caso legato ai marchi del Pergocrema, sentenza confermata anche dal Collegio di garanzia del Coni. “La sentenza la rispetto anche se non mi trovo d’accordo e ricordo che la Cassazione per quella vicenda mi ha assolto”, ha concluso Macalli.

L’Ansa, poco fa, racconta invece di un Macalli che non ha voluto rilasciare dichiarazioni a riguardo: Non ho intenzione di dire niente, chiedete a chi dà certe informazioni”. Ma sembrano ormai certe le dimissioni

Entro martedì prossimo verrà nominato un commissario che gestirà l’ordinaria amministrazione fissando altresì la data in cui si terrà l’assemblea elettiva, presumibilmente entro metà agosto

Fonte: Fedelissimo Online