Lunedì torna “Un giorno per la nostra città”: appuntamento alle 18 a Ravacciano

Lunedì 26 maggio torna “Un giorno con la nostra città”, l’iniziativa realizzata dalla Lega Calcio Serie B in collaborazione con l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), il patrocinio di AIC (Associazione Italiana Calciatori) e AIAC (Associazione Italiana Allenatori Calcio), per promuovere i valori etici dello sport e restituire ai territori il senso di appartenenza e della vicinanza, dell’ascolto e della solidarietà. Un’azione complessiva, attraverso la quale i 22 club di serie B si dedicano, per un giorno al mese, alle proprie comunità di riferimento con iniziative volte a sensibilizzare i cittadini sui temi della responsabilità sociale.

Il prossimo appuntamento è quindi fissato per lunedì 26 maggio, alle ore 18 nella Pista polivalente di Ravacciano (via D. di Boninsegna), dove saranno presenti Anna Ferretti, assessore alle politiche sociali del Comune di Siena, i giocatori e i componenti dello staff della prima squadra dell’AC Siena, i giovani atleti del G. S. Alberino e una rappresentanza delle associazioni del territorio.

Questo appuntamento di “Un giorno per la nostra città” arriva dopo gli incontri degli scorsi 24 febbraio, finalizzato a promuovere l’istituto dell’affido familiare, del 31 marzo, dedicato agli anziani, del 28 aprile con i disabili ospiti del complesso “Santa Petronilla”.

Fonte: Fedelissimo Online