Lucarelli: “Mi girano le scatole, non abbiamo subito un tiro in porta”

Questo il commento del mister del Catania Cristiano Lucarelli a fine partita:

La gara – “Venire qui a commentare una partita che abbiamo perso fa rabbia. Non abbiamo subito un tiro in porta, anche il gol ce lo siamo fatto da soli e per questo ci girano le scatole”.

Crederci – “Un po’ più di concretezza ci voleva. Ma la prestazione ci lascia buoni motivi per crederci nel ritorno”.

Siena – “Vero è anche che di rimessa il Siena riesce a sviluppare un calcio migliore, e ha vinto tante volte in trasferta”.

Modulo – “Se sono sorpreso? No, ci aspettavamo riposasse Guberti e giocasse Santini”.

Fiducia – “Avevo chiesto massima sincerità ai miei, chi non avesse recuperato me l’avrebbe dovuto dire”.

Lodi – “Domenica ha giocato, lunedì si è sposato, ieri abbiamo viaggiato. Non era in condizione di preparare questa partita”.

Come a Salò – “Siamo venuti per fare la partita, per prenderci un vantaggio in vista della partita di ritorno. Carlo Mazzoni mi diceva: ci sono delle partite in cui conta l’essenza del calcio, cioè fare gol e non subirlo. Noi in questo non siamo stati bravi”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol