Lopez: “I miei ragazzi mi hanno stupito. De Feo è determinante ma non sfrutta del tutto le qualità”

Giovanni Lopez, mister della Lucchese, ha parlato in conferenza stampa.

Tabù – “I complimenti li estendo ai nostri ragazzi. Abbiamo sfatato una tradizione vincendo dopo quarant’anni. Non so come abbiano fatto a giocare in questo modo, evidentemente hanno una moralità talmente alta che compensa la mancanza di fisicità. Nella stanchezza si fanno certi errori su cui c’è tanto da rivedere ma la partita l’abbiamo vista noi. Loro ci hanno impensierito sulle ripartenze. Non me l’aspettavo tutti questi punti in questi incontri ravvicinati. Ho detto ai ragazzi ‘prendetevi tre giorni, si riparte da pasquetta’”.

De Feo – “Abbiamo solo lui quindi è determinante. E’ importante come altri, ha caratteristiche che secondo me non sfrutta del tutto. Con una difesa come quella del Siena doveva attaccare la profondità mentre a lui piace tornare a prendere palla”.

Cremonese – “Non so nulla di loro, gli ho visti a Roma e non voglio sapere nulla fino a domenica. Mi godo i giorni di riposo con la famiglia”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol