LIVE

09/10/19 20:30 | Finale: Siena-Pontedera 2-0

Robur Siena (3-5-2): Ferrari; Romagnoli, Varga, Panizzi (79' Baroni); De Santis (73' Oukhadda), Da Silva, Argento (79' Gerli), Andreoli, Setola; D’Auria (73' Polidori), Guidone (61' Ortolini). A disposizione: Confente, Migliorelli, Arrigoni, D’Ambrosio, Serrotti, Cesarini, Buschiazzo. Allenatore: Dal Canto.

Pontedera (3-5-1-1): Sarri; Cigagna (80' Risaliti), Salvi, Ropolo; Pavan, Bernardini (52' Calcagni), Bardini (71' Guidi), Bruzzo (71' Semprini), Giuliani; Danieli (46' Belloni), Negro. A disposizione: Bianchi, Mazzini, Benassai, Barba, Pagliai, Fiscella. Allenatore: Maraia.

Arbitro: Arace di Lugo di Romagna.

Marcatori: 27' rig. Guidone, 67' Panizzi.

Ammoniti: Cigagna, Argento.

93' fine partita. La Robur passa il turno e troverà nei sedicesimi di finale l'Arezzo, prossimo avversario domenica in campionato

92' Gerli finisce a terra, apprensione da tutta la panchina. Si rialza poco dopo senza problemi

91' lancio di Baroni, Ortolini fa sponda di petto per Polidori che calcia troppo centrale, para il portiere in due tempi

90' tre minuti di recupero

87' affondo di Da Silva che cerca in area Polidori, anticipato in angolo

84' la curva è già in clima derby e canta "chi non salta è un aretino"

83' Setola taglia in orizzontale e calcia, palla a lato

80' out Cigagna, che fa posto a Risaliti

79' dentro anche Gerli e Baroni, fuori Argento e Panizzi

74' Cigagna da fuori, staffilata non lontana dal palo!

73' fuori De Santis e D'Auria, dentro Oukhadda e Polidori

71' dentro Semprini e Guidi, fuori Bruzzo e Bardini

67' Panizzi! 2-0 Siena! Angolo da destra di D'Auria, Da Silva completamente solo impatta di testa, Sarri si oppone ma da due passi non può nulla sul tap-in di Panizzi, festeggiato dai suoi ex compagni alla Reggiana, Cesarini e Guidone

65' gran passo di Setola che anzichè accentrarsi va sul fondo e strappa il minimo, il calcio d'angolo, ma anche qualche applauso

61' primo cambio per Dal Canto, Guidone esce e lascia il posto a Ortolini. Romagnoli diventa il capitano

52' altro break di D'Auria, supportato da Setola. Il n. 20 rientra e tira sul secondo palo, blocca Sarri

52' fuori Bernardini, dentro Calcagni

51' D'Auria danza tra le linee dentro area ma calcia male su un difensore, poi ci prova in girata su cross da destra, palla alta

49' primo angolo del Pontedera, fallo in attacco ravvisato dall'arbitro

Ripresa la partita, si riprende dall'1-0 con un cambio per il Pontedera: dentro Belloni per Danieli

46' fine primo tempo, timidi applausi dalla tribuna. Decide un gol di Guidone su rigore procurato da Andreoli

46' ammonito Cigagna. Punizione battuta da D'Auria sulla barriera

45' un minuto di recupero

37' Andreoli a bordo campo per problemi all'occhio (probabilmente ha perso una lente)

33' D'Auria strappa il secondo corner della partita. Lo batte lo stesso D'Auria, nessun esito

32' De Santis sbaglia un facile stop, mostrando un evidente ritardo di condizione

27' Guidone dal dischetto apre il piattone, Sarri indovina ma non ci arriva, 1-0 Siena!

25' Andreoli ruba palla sulla destra ed entra in area, Salvi lo spinge da dietro ed è calcio di rigore!

24' cross di Panizzi ribattutto in fallo laterale

17' D'Auria su punizione dai 25 metri, deviazione della barriera e primo corner della gara

16' cross insidioso di Argento, Guidone per poco non ci arriva di testa!

14' D'Auria ci prova da fuori, tiro rimpallato. Ritmi bassissimi nel primo quarto d'ora

2' Da Silva prova col sinistro, palla alta

1' Argento fa il play basso, Da Silva mezz'ala destra e Andreoli mezz'ala sinistra

Partiti! E' iniziato il cammino del Siena in Coppa Italia di Serie C!

Squadre in campo, entrambe con le prime maglie. Robur con la divisa a strisce bianconere, Pontedera in granata e pantaloncini neri

Nel Pontedera non sono neanche in panchina De Cenco e l'ex Mannini. Ben dieci titolari su undici sono Under.

C'è un solo titolare nelle formazioni ufficiali, Ropolo. Per il resto totale turnover, sia per Maraia che Dal Canto che cambia 11 undicesimi. Esordio per Ferrari in porta, De Santis in fascia e Argento e Andreoli in mediana. In attacco con D'Auria c'è Guidone, promosso capitano. Non convocato per scelta tecnica Bentivoglio.

Esordio in Coppa per la Robur, che ritrova chi la buttò fuori l'anno scorso, il Pontedera. Era il 30 gennaio 2019 quando allo stadio Mannucci i bianconeri vennero eliminati ai rigori dopo il 2-2 dei supplementari (gol di Aramu e Gliozzi), in una gara in cui i granata schierarono tantissimi ragazzini della Berretti. Stavolta le cose non cambieranno, visto che entrambi i mister hanno annunciato un radicale turnover. Eppure, nonostante continui ad essere snobbata, chi vince la Coppa è come se arrivasse 3° in campionato, oltre ad alzare un titolo (cosa che capita solo ad altre 4 squadre su 60). E poi una vittoria al Franchi significherebbe rompere il tabù casalingo, sicuramente di buon auspicio in vista del derby con l'Arezzo.

(Giuseppe Ingrosso)

Fonte: FOL

Tosoni Auto