Libertazzi: Felice ed entusiasta di vestire bianconero

“Dopo tre anni di alti e bassi” Alberto Libertazzi arriva a Siena con la voglia di disputare “una grande stagione”. La Robur gli ha dato la possibilità di farlo in una “piazza importante, con una grande tifoseria e in una città bellissima, a consigliarmi anche Parravicini”. “Non faccio proclami – le prime dichiarazioni dell’attaccante bianconero -, ma prometto il massimo impegno sempre, sia durante i novanta minuti che nel quotidiano. Sono una prima punta di peso al servizio della squadra. Fuori dal campo un ragazzo tranquillo e padre di due bimbe, Ludovica e Beatrice. Atzori non lo conosco personalmente ma la sua carriera parla da sola. Non vedo l’ora di iniziare, ho tanto entusiasmo”. (a.go.)

Fonte: Fedelissimo on line