Lettera in redazione

Vorrei  fare un discorso abbastanza polemico, io mi sono divertito finalmente a vedere la Robur anche con la Juventus, pur perdendo ed essere amareggiato dal risultato, mi sono divertito con la Roma, ed è ovvio con il Lecce, con il Palermo no non mi sono divertito per niente a parte il risultato che ci poteva anche stare, secondo me ci sono state anche delle cose pre partita che non mi sono piaciute per niente. Le chiavi cerchiamo di tenere bene strette quelle di casa nostra, e l’esultare o meno per una rete? Pensiamo prima a farla e dopo si vedrà come esultare questi due fatti sono stati secondo me gravi fatti poco prima della partita, e da due personaggi importanti della Robur mi sembra perfino impossibile vista la caratura dei personaggi che non si riesca a limitarsi in queste esternazioni inutili e dannose sono rimasto profondamente deluso specialmente da Perinetti, uomo di una enorme importanza e tutti questi messaggi egregio direttore danno molto fastidio, almeno a me se lei ambisce ad un ritorno a Palermo, più che legittimo ne parli nelle stanze giuste e al momento giusto, scusate il mio sfogo. Un pensiero a Sannino, Guiseppe c’è qualcuno che ha poco entusiasmo faglielo ritornare come te sai fare, sennò si và poo lontano, io sono fiducioso perché sei un grande e te saprai come fare. Sempre forza ROBUR.   

Parri Galileo