Lettera in redazione. Basta con le poleniche

Come sempre almeno una volta all'anno succede, si evidenzia come in molte persone a Siena prevalga una volontà di polemica condita con un velo di masochismo. In uno dei momenti piu' felici della Robur si disserta sulle espressioni usate dalla nostra vicepresidente in risposta ad una domanda fattele riguardo al momento poco felice dell'AS Roma. Cosa dove a dire Valentina ? Politicamente la sua risposta e' inappuntabile e quando siamo in onda su uno dei
mezzi mediatici più "pesanti" a livello nazionale, così bisogna esprimersi. Probabilmente in una cena in Contrada le sue parole sarebbero state diverse. Quindi: dove e' il problema ? Poi il Presidente Massimo Mezzaroma , forse anche in risposta alla polemica precedente , ci invita a stare con i piedi per terra , ad apprezzare quanto fatto finora ed a considerare anche i sacrifici economici che sono alla base di questi risultati e cosa succede ? Altre polemiche !! Personalmente non vedo il motivo di tutto cio', invito a guardare i risultati del campo , ringrazio la famiglia Mezzaroma per quanto sino ad ora fatto e per quanto riuscirà a fare in seguito. Concordo sull'importanza di "volare bassi", ma garantisco che se l'Europa arriverà , fra un anno o fra dieci, io ci sarò sul primo volo della prima trasferta. Se così non sara' , un grazie andrà sempre e comunque a chi mi permetterà di godere di qualsiasi impresa della Robur.
Grazie ,
Marco Mari