Leone: “Siena è la piazza giusta per realizzare i miei sogni”

Dopo 13 anni nel settore giovanile della Juventus, Giuseppe Leone è pronto alla prima esperienza fuori dal club torinese. “Dalla Juve porto esperienze, ricordi, momenti che ho vissuto sin da quando ero bambino. Porto la voglia di vincere sempre e di lottare fino alla fine”, racconta il centrocampista dal ritiro della Robur.

Posizione – “Il mio ruolo è il mediano davanti alla difesa, ma posso fare anche la mezzala sia sinistra che destra”.

Allenamenti – “Stiamo facendo una preparazione dura, tosta, fisica. Stiamo lavorando molto sia con la palla che senza. Il caldo non aiuta”.

Arrivo – “Non conoscevo nessuno qui a Siena ma appena arrivato mi sono sentito subito parte del gruppo. Ho legato con tutti, mi hanno integrato alla grande e mi sto trovando benissimo. Stiamo cercando allenamento dopo allenamento di diventare squadra, che è fondamentale”.

Siena – “È una piazza storica, con una grande storia alle spalle e una mentalità vincente. Il posto giusto dove poter crescere e migliorare. Ho ancora tanti sogni che voglio realizzare, Siena è la piazza giusta per poterlo fare”.

Obiettivi – “Il sogno è di arrivare ai più alti livelli, diventare un grande giocatore e vincere tutto quello che c’è da vincere. Cosa dico ai tifosi? Di venire allo stadio, sostenerci e credere in noi”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol