Lega Pro: da decidere l’ultima promozione e sei retrocessioni

Si è chiusa nell’ultimo fine settimana anche il campionato di Lega Pro che ha visto tre squadre festeggiare la promozione in B. Si tratta di Novara, Teramo e Salernitana, a cui andrà ad aggiungersi una quarta squadra che uscirà dai playoff (8 squadre impegnate, le seconde, le terze e le due migliori quarte dei tre gironi, che si sfideranno in un tabellone ad eliminazione diretta).  Allo stesso tempo scendono in D Albinoleffe, San Marino e Reggina: a queste si aggiungeranno altre due squadre a girone che emergeranno dai playout, qui sotto riportati.
GIRONE A: Monza, Pro Patria, Lumezzane, Pordenone
GIRONE B: Gubbio, Forlì, Savona, Pro Piacenza
GIRONE C: Messina, Aversa Normanna, Ischia Isolaverde, Savoia

Alla prossima Lega Pro parteciperanno, come noto le nove vincenti dei gironi di D (Cuneo, Castiglione, Biancoscudati Padova, Rimini, Robur Siena, Maceratese, Lupa Castelli Romani, Fidelis Andria, Akragas) e le quattro retrocesse dalla B (ad oggi è certo solo il Varese). Infine come di consueto, sarà da capire se tutte le squadre aventi diritto riusciranno ad iscriversi (Parma, ma anche Varese e non solo hanno un futuro ancora tutto da decifrare)

 Fonte: Fedelissimo Online