Lecce-Siena: Le pagelle del Fedelissimo

Pegolo Sul primo goal forse avrebbe potuto far sua la palla del corner ma si riscatta con un grande intervento anche se nulla può sulla ribattuta di Muriel. Così come sull’assolo di Cuadrato.Mentre sulla punizione forse avrebbe potuto far meglio specie nella barriera. Oggi così e così 5,5

Contini Pesa sulla sua prestazione l’incredibile incapacità di fermare Muriel nell’occasione del rigore. 5,5

Del Grosso Continua il magic moment. Si mostra molto a suo agio come esterno sinistro e corona la sua buona prestazione con un bel goal. Fra i migliori.7

Terzi Vale lo stesso ragionamento fatto per Contini 5,5

Rossettini Nulla può sulla progressione di Cuadrato che lo infila in corsa. Del resto prova sufficiente 6

Angelo Presidia la fascia sufficientemente e offre due preziosi cross uno dei quali viene sfruttato per il momentaneo vantaggio. Complessivamente prova sufficiente 6

Vergassola Diligente e ordinato come sempre ma crolla nel finale scomparendo 5,5

Gazzi Strano ma vero, prova opaca quella del forte mediano che sembra soffrire le entrate in corsa. Meglio farlo partire dall’inizio o tenerselo a riposare in panca ogni tanto. Ha sulla coscienza l’inutile fallo che ha provocato il rigore. 5

Parravicini Il resuscitato offre una prova fin che sta in campo diligente e ordinata poi esce e la partita cambia volto. Incolpevole6

Reginaldo Corre e dribbla come ai bei tempi e mette letteralmente in croce la retroguardia salentina. Poi viene inspiegabilmente sostituito e il Siena esce di scena con lui. 7 Il migliore

Calaiò Come spesso gli accade in trasferta offre una prova incolore macchiata da un paio di nitide occasioni fallite che ci costano l’amara sconfitta . Forse era meglio sostituire lui – almeno ogni tanto – per farlo rifiatare. 5

Brienza Buona la prova complessiva. Forse cerca il goal con troppa insistenza ma come al solito regala due o tre spunti deliziosi. 6,5

Destro Il giovane entra  per sostituire un ottimo Reginaldo ma purtroppo non si vede e non la vede quasi mai complice un calo generale della squadra. 5

Giorgi Entra e da il suo contributo. Forse era meglio farlo entrare prima e magari fin dall’inizio visto il suo stato di forma .6,5

 

Mi piace Il grandissimo primo tempo.Fra le migliori prestazioni con un modulo in cui certi giocatori danno il meglio di se: Del Grosso su tutti.

Non mi piace Il secondo tempo e in particolare gli ultimi 30 minuti in cui ci siamo letteralmente sciolti come neve al sole. Questo è forse da ricondurre alle sostituzioni? Mah! cali di concentrazione? Boh! E poi le occasioni sbagliate che in questa categoria non possiamo concedere. Almeno in questa percentuale. La difesa che oggi ha concesso troppo e ne abbiamo patito le conseguenze. Nessuno escluso.

Federico Castellani  

 

Fonte: Fedelissimo online