Le pagelle di Lupa Roma-Robur Siena a cura di Federico Castellani

Montipo 4
Prestazione indecorosa condita da un errore talmente grossolano da non meritare nemmeno un commento

Masullo 4
Partita moscia senza nerbo e  corsa. Alla fine si fa uccellare dall'attaccante di turno per completare la pessima prova

Paramatti 4
Contrariamente alla partita di Pontedera dove era sembrato concentratissimo stasera si fa trovare fuori posto e fuori partita in varie occasioni.

Ficagna 4
Cerca di dare forza e sgrida a più riprese i compagni ma senza esiti se non quelli di trovarsi sempre fuori posizione e mai nel posto giusto nel momento giusto.

Pellegrini 4
Scomparso dal campo dopo il primo goal. Praticamente fuori dalla partita.

Opiela 5
L'unico che a tratti cerca di dare un senso alla partita ma anche lui naufraga nel nulla.

Minotti 4
Come al solito la lentezza lo perseguita, a differenza di altre partite stavolta non illumina mai nemmeno per sbaglio la manovra.

Burrai 4
Ormai parlare di questo giocatore ha poco senso. Ne conosciamo i difetti. Se poi ci aggiungiamo una coppia non certo esaltante in termini di velocità e dinamismo (con Minotti) la prestazione è sconcertante come quella di tutta la squadra.

Cedric 4
Potrebbe a più riprese far valere le sue doti di cursore ma stasera proprio non ne azzecca una.Nemmeno per sbaglio.

Yamga 4
Annaspa fra controlli sbagliati e corse senza senso.Cerca di dare una mano in difesa ma con scarsi risultati.

Mastronunzio 4
Se era in campo non si è notato.

De Feo SV
Non ha credo nemmeno abbia toccato un pallone .

Rozzi SV
Se è entrato non si è capito a fare cosa

Fella SV
Come sopra. Che senso ha avuto il suo ingresso ?

Cosa va
La dura contestazione fatta al loro rientro.

Cosa non va
Squadra senza nerbo, carattere, dignità e professionalità . È' inconcepibile come si possa passare da prestazioni con avversari di ben altro spessore a figure di questa portata. Oltre che inconcepibile e' sconcertante  e preoccupante per quello scampolo di campionato che ci aspetta.

Federico Castellani

Fonte: Fol