Le pagelle del Fedelissimo online a cura di Federico Castellani

VIOLA 6,5
Salva il risultato con un bell'intervento a terra su un insidioso tiro subito dopo il nostro momentaneo vantaggio. Nel goal appare un po' in balia delle palle alte come tutta la difesa del resto.

CASON 7
Finalmente è tornato. Buon anticipi di testa e micidiale nelle mischie in area avversaria. Rischia il goal nel 1°tempo di testa e poi suggella nel secondo il definitivo vantaggio. Bene così.

PORTANOVA 6,5
Dirige la difesa e fa esercizio di pressione verbale con la terna arbitrale. Due interventi richiederebbe il penalty ma il goal scaturisce proprio da uno di questi e quindi va bene così. In difesa appare ancora lontano dai suoi proverbiali anticipi e si limita a presidiare il reparto.

NOCENTINI 6,5
Prestazione attenta senza acuti ma senza particolari errori. Nel goal preso si perde come tutto il reparto.

RASCAROLI 7,5
Grande partita dell'esterno ritornato finalmente nei suoi standard che avevamo ammirato in estate. Corsa e anche qualche ruvidezza che in serie D ci vuole. Da una sua incursione il goal del primo goal IL MIGLIORE

ZANE 6
Si batte a centrocampo, specie quando praticamente rimane senza il compagno Vianello. Prestazione senza lode e senza infamie.

VIANELLO 6
Cerca di interpretare il ruolo di incontrista con qualche ruvidezza e qualche sbaglio specie in appoggio.

VARUTTI 6
Luci e ombre. Spinge come al solito ma come al solito si perde negli ultimi 10 metri quando deve concretizzare il suo strapotere atletico.

MININCLERI 6,5
A corrente alternata. Certo è che quando si accende si accedne il Siena. Da una sua punizione il cross per il vantaggio di Cason.

TITONE 7
Oggi ha costretto il suo avversario ad occuparsi solo ed esclusivamente di lui. E anche questo è un vantaggio per noi. Un uomo sacrificato in copertura. Svaria e come al solito ci entusiasma per la sua dedizione e generosità.

CROCETTI 7
Quando deve fare il goal c'è sempre: belli o facili lui c'è. Questa è la realtà: per i suoi detrattori ci dispiace ma senza di lui chi le fa i goal?

REDI 7
Entra fra le sorpresa generale, sia perchè non era preventivata, sia per il cambio che, almeno sulla carta, rende la squadra molto offensiva. Fa subito mostra di numeri e grande senso tattico anche se forse gli manca il minutaggio e gamba. Ben tornato Nicolas sarai fondamentale.

RIVA 6,5
Entra per riequilibrare e infatti la pressione umbra piano piano scema. Bene così.

GIOVANNELLI SV
Entra per far presidio sulla line difensiva

COSA VA
Si doveva vincere e vittoria è stata.

COSA NON VA
Spesso si rientra o si entra molli. Si perdono facili tackle e si banalizzano facili ripartenze importanti per chiudere le partite. Il centrocampo spesso sembra non proteggere bene una difesa statica .

Federico Castellani

Fonte: Fedelissimo online