Le decisioni del giudice sportivo

Il Giudice Sportivo in merito alle gare della 31a giornata del girone A ha deciso i seguenti provvedimenti:

Società
5.000 euro di multa al Como perchè propri sostenitori durante la gara introducevano e facevano esplodere un petardo; i medesimi intonavano cori offensivi verso l'istituzione calcistica e reiterate frasi offensive verso l'arbitro con lancio nella sua direzione di vari oggetti e di numerosi sputi che lo colpivano
2.000 euro di multa al Piacenza perchè propri sostenitori in campo avverso rivolgevano reiterate frasi offensive e discriminatorie verso tesserati della squadra avversaria.
1.000 euro di multa alla Pistoiese perchè propri sostenitori, in campo avverso, introducevano e facevano esplodere nel proprio settore quattro petardi, senza conseguenze.
500 euro di multa alla Lupa Roma per aver causato ritardo sull'orario d'inizio della gara.

Giocatori
Due giornate a Chinellato (Como)
Una giornata a Fissore e Pessina (Como), Dierna (Viterbese), Di Gennaro e Scaccabarozzi (Renate), Provenzano (Tuttocuoio).

Fonte: Fol