Le decisioni del giudice sportivo

Il giudice sportivo in merito alle gare della 13° giornata del girone di ritorno ha squalificato per una giornata Abruzzese e Galardo (Crotone), Osuji, Pesoli e Zecchin  (Varese), Martinelli (Vicenza), Bernardini (Livorno), Bianchi T. (Piacenza), Bocchetti (Sassuolo), Magallanes (Cittadella), Micolucci (Ascoli), Morganella e Porcari (Novara), Petterini (Pescara), Ricker (Piacenza).
Per le società:
10.000 euro al Novara per avere suoi sostenitori rivolto reiterati insulti all’indirizzo degli Ufficiali di gara.
2.000 euro al Livorno per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, esploso due petardi nel proprio settore.
1.250 euro al Varese per aver ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa tre minuti.

Bolzoni e Reginaldo con l’ammonizione rimediata ieri a Frosinone sono in diffida.

Nessuna multa al Frosinone per i laser che hanno disturbato Coppola durante tutta la partita nonostante lo speaker della stadio avesse minacciato la sospensione della partita.

Fonte: Fedelissimo online