Le decisioni del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

CALCIATORI

Il giudice sportivo ha inflitto tre giornate a Mammarella (Virtus Lanciano).
Un turno invece a: Sciaudone (Bari), De Vitis (Carpi), Laurini (Empoli), Contini, Lanzaro (Juve Stabia), Bosco, Crimi (Latina), Gonzalez, Pesce (Novara), Giannetti, Valiani (Siena), Martinelli (Trapani), Cristiano (Varese).

SOCIETÀ

Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. TRAPANI
a titolo di responsabilità oggettiva, per aver ingiustificatamente ritardato l'inizio della gara di circa quattro minuti; recidiva.

ALLENATORI

Ammonizione con diffida a:

D'Aversa Roberto (Virtus Lanciano):
per avere, al 28° del secondo tempo, contestato platealmente l'operato arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

Maragliulo Primo (Virtus Lanciano):
per avere, al 46° del secondo tempo, contestato platealmente l'operato arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

OPERATORI SANITARI

 Ammonizione a Stanzani Simone (Carpi):
per essere, al 36° del primo tempo, entrato indebitamente sul terreno di giuoco

Fonte: Fedelissimo Online