Le decisioni del giudice sportivo, una giornata a Garofalo del Modena e a mister Novellino

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.

CALCIATORI

Squalifica per tre giornate a Pellizzer (Cittadella). Per due giornate a Djiby (Juve Stabia). Per una giornata a Bochniewicz e Di Michele (Reggina), Contini (Juve Stabia) Gkentsouglou (Spezia), Alahassan e Viviani (Latina), Bianco (Carpi), Di Cecco (Lanciano), Garofalo (Modena), Guarna e Sciaudone (Bari), Pesce (Novara).

SOCIETÀ

Ammenda di € 4.000,00 : alla Soc. REGGINA
per avere omesso di impedire l'ingresso e la permanenza, nel recinto di giuoco e negli spogliatoi, di persona non identificata.  

ALLENATORI

Squalifica per una giornata effettiva di gara a Novellino Walter Alfredo (Modena):
per avere, al 39° del secondo tempo, contestato platealmente l'operato degli Ufficiali di gara, reiterando tale atteggiamento anche dopo il suo allontanamento dal recinto di giuoco; per essersi successivamente posizionato all'ingresso degli spogliatoi continuando sino a fine gara ad impartire disposizioni tecniche; infrazioni rilevate anche dal collaboratore della Procura federale.

Ammonizione con diffida a:
Grilli Stefano (Reggina):
per avere, al termine del primo tempo, contestato platealmente l'operato degli Ufficiali di gara; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale di gara.

Palazzi Mario (Pescara):
per essere, al 26° del secondo tempo, uscito dall'area tecnica, entrando sul terreno di giuoco per circa due metri.

DIRIGENTI

Ammonizione con diffida a Renosto Leonardo (Ternana):
per avere, al termine della gara, contestato l'operato degli Ufficiali di gara; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale di gara. 

Fonte: Fedelissimo online