Le curiosità e il numeri della serie B Eurobet

13 Le regioni rappresentante nel campionato di serie B Eurobet 2013 / 2014: comanda l'Emilia Romagna con 3 rappresentanti (Carpi, Cesena e Modena), seguono a quota 2 club ciascuna Abruzzo (Pescara e Virtus Lanciano), Calabria (Crotone e Reggina), Campania (Avellino e Juve Stabia), Lombardia (Brescia e Varese), Sicilia (Palermo e Trapani), Toscana (Empoli e Siena), Veneto (Cittadella e Padova), infine con 1 squadra a testa Lazio (Latina), Liguria (Spezia), Piemonte (Novara), Puglia (Bari) ed Umbria (Ternana).

3 Le formazioni debuttanti assolute nella serie B 2013/2014: Carpi, Latina e Trapani.

5 Le squadre della serie B Eurobet 2013 / 2014 che hanno sede in città non capoluogo di provincia: Carpi, Cittadella, Empoli, Juve Stabia e Virtus Lanciano. 

8 Le squadre della serie B Eurobet 2013 / 2014 che non hanno mai conosciuto la gioia di una promozione in serie A: Carpi, Cittadella, Crotone, Juve Stabia, Latina, Spezia, Trapani e Virtus Lanciano.

9 Gli allenatori al via della serie B 2013/14 debuttanti assoluti nel torneo cadetto: in ordine alfabetico ricordiamo Alberti Mazzaferro (Bari), Baroni (Virtus Lanciano), Boscaglia (Trapani), Gattuso (Palermo), Giampaolo (Brescia), Rastelli (Avellino), Sottili (Varese), Stroppa (Spezia) e Vecchi (Carpi).

3 Gli allenatori ai nastri di partenza della serie B 2013/14 che hanno già al loro attivo almeno una promozione in serie A: il cesenate Bisoli (salito con il Cesena 2009/10), il pescarese Marino (promosso con il Catania 2005/06) ed il re delle promozioni, il modenese Novellino, addirittura a quota 4 (Venezia, 1997/98; Napoli, 1999/00; Piacenza, 2000/01; Sampdoria, 2002/03). Ci sarebbe un quarto, Marco Giampaolo, che vinse il torneo cadetto con l'Ascoli 2004/05, ma in quell'anno il tecnico in prima dei marchigiani era Massimo Silva, non essendo provvisto di regolare patentino l'attuale coach del Brescia, che infatti venne squalificato ed è quindi annoverato – quest'anno – tra i 9 tecnici debuttanti assoluti in cadetteria. 

251 Le presenze di Walter Novellino, l'allenatore – tra i 22 ai nastri di partenza della serie B 2013 / 2014 – che vanta più presenze nel torneo cadetto.

9 le stagioni consecutive di Claudio Foscarini alla guida del Cittadella, un premio "fedeltà" assoluto tra i 22 tecnici della serie B 2013 / 2014, essendo seduto sulla panchina dei granata veneti dall'avvio del torneo 2005/06, in serie C-1.

1 Primo confronto ufficiale assoluto tra Novellino e Gattuso, che sono rispettivamente il "nonno" tra i 22 allenatori al via della serie B Eurobet 2013/14, dall'alto dei suoi 60 anni compiuti lo scorso giugno, e il "cucciolo", avendo soltanto 35 anni, essendo nato il 9 gennaio 1978. 

Fonte: Football Data (www.footballdata.it)