L’associazione “Millenovecentoquattro” ha incontrato Comune e Siena Fc

La neonata associazione “Millenovecentoquattro” ha incontrato, il 17 gennaio, il Comune di Siena (presenti il sindaco Nicoletta Fabio, il vicesindaco Michele Capitani e gli assessori Massimo Bianchini, Lorenzo Lorè e Riccardo Pagni) e la dirigenza del Siena Fc, “che ha accettato di collaborare – si legge nella nota dell’associazione di tifosi – per elaborare due progetti di sensibilizzazione dell’infanzia sul brand di squadra e i corretti valori dello sport e dell’attività calcistica”, progetti che “verranno riposti nelle mani dell’assessore Lorenzo Lorè”.

La delegazione di “Millenoventoquattro”, formata dalla presidente Francesca Guasparri e dai consiglieri Gianni Vitti e Simone Bernini, ha poi sottolineato i quattro requisiti che impronteranno la propria futura attività, incontrando l’approvazione del sindaco Fabio sul primo di essi: “massima trasparenza in ogni atto esterno e/o pubblico; massima volontà di rappresentarsi come risorsa per istituzione e società sportiva con atti, impegni e dichiarazioni; massima partecipazione a tutti i progetti, futuri e precedentemente condivisi, con entrambe le parti; assumere la facoltà di esprimere pareri obbligatori e condizionanti sulla sostenibilità della progettualità della Società Sportiva”.

L’associazione ha inoltre evidenziato un “primario interesse” ad “esaminare e discutere quanto prima sulle infrastrutture” di cui potrà dotarsi la Robur per allestire presto un settore giovanile.

Fonte: Fol