La vignetta di Mario Lisi

A gennaio non arrivano solo giocatori, ora anche i presidenti…