La Triestina ammessa in serie B

Oggi il consiglio Federale ha deciso sui ripescaggi. La Triestina è stata ammessa al campionato di serie B al posto dell’Ancona.
Sono stati anche comunicati i nomi delle squadre riammesse nella Prima Divisione e nella Seconda Divisione della Lega Pro, a seguito delle cancellazioni di molte squadre.
8 squadre ammesse in Prima Divisione:
Bassano, Barletta, Gela, Nocerina, Paganese, Pavia, Pisa e Siracusa
Sedici squadre riammesse in Seconda Divisione:
Avellino, Bellaria, Campobasso, Carpi, Carrarese, Casale, Entella, L’Aquila, Latina, Matera, Pomezia, Pro Belvedere Vercelli, Renate, Sanremese, Trapani e Vigor Lamezia.
Fonte: Fedelissimo online