La storia siamo noi: 8 maggio 2005, Livorno-Siena 3-6

In serie A è la vittoria in trasferta con il maggior numero di reti all’attivo. Amaranto umiliati e annichiliti dal Siena che compie una vera impresa e fa un importante balzo in avanti verso la salvezza.

Campionato di serie A 2004-05, 35^ giornata

LIVORNO: Amelia, Melara, Grandoni, Galante, Pfertzel, Vidigal, Osei (5’st Vigiani), Grauso, Doga (37′ st Balleri), Protti (20’st Colombo) C. Lucarelli

Allenatore: Donadoni.

SIENA: Manninger, Argilli, Tudor, Colonnese, Alberto (25’pt Taddei), Vergassola, D’Aversa, Pasquale (11’st Foglio), Cozza, Maccarone, Chiesa (18′ st Pecchia).

Allenatore: De Canio

Arbitro: De Santis di Roma

Marcatori: 15’pt Argilli, 35’pt (rig.) e 10’st C. Lucarelli, 38’pt Chiesa, 8’st e 14’st Vergassola, 16’st e 36’st Maccarone, 26′ st Colombo.

Spettatori: 15 mila circa.

Espulso: 17’pt Galante per fallo di reazione su Alberto.

Ammoniti: Melara, Pasquale, Maccarone, Balleri.

Angoli: 4-4.

Recupero: 2′, 5′.

Note: giornata estiva, campo in perfette condizioni.

Fonte: FOL-Archivio Natili