La storia siamo noi: 7 marzo 2003, il Siena sbanca Cagliari e i tifosi festeggiano la squadra ad Ampugnano

Venerdì 7 marzo 2003 – Stadio Sant’Elia

CAGLIARI-SIENA 2-3

CAGLIARI

Pantanelli, Cudini, Modesto, Loria, Abeijon, Conti D. (46’ Carrus), Capone (79‘ Melis), Macellari (88’ Pineda), Esposito, Cammarata, Langella

Allenatore: G.Piero Ventura

SIENA

Fortin, Martinelli L., Mandelli, Mignani, Radice, Taddei, Brambilla, Cavallo, Pinga (89‘Bonomi), Tiribocchi (81’ Scalzo), Rubino (64’ Agostiini)

Allenatore: Giuseppe Papadopulo

Arbitro: Stefano Cassarà di Palermo

Marcatori: 3’ Rubino, 7’ Esposito, 28’ Cavallo, 44’ Tiribocchi, 85’ Melis rig.

Espulsi: 64’ Loria, 69’ Radice

Una vittoria voluta e conquistata con merito sul campo che porta il Siena al secondo posto ad un solo punto dalla capolista Sampdoria. A fine partita il presidente De Luca festeggia con i tifosi al seguito e la festa continua a notte fonda all’Aeroporto di Ampugnano dove la squadra atterra e trova ad attenderla tantissimi tifosi. E’ festa grande, la serie A è sempre più vicina.

Fonte: FOL-Archivio Natili