La serie D si ferma…..ma non si ferma

Alla fine la LND ha partorito le sue decisioni: il campionato si ferma fino al 29 novembre, ma nel frattempo si proverà a recuperare le 120 partite fin qui rinviate. Giuste o sbagliate, queste sono le decisioni, nella speranza che si riesca nell’intento di regolarizzare il più possibile un campionato che, al momento, ha ben poco di regolare. Il Siena, l’ultima volta sceso in campo il 14 ottobre nel recupero con lo Scandicci, sarà chiamato all’impegno domenica 15 novembre alle 14,30 sul campo della Flaminia.

Un mese di stop che bene non ha fatto, soprattutto per la concomitante sospensione degli allenamenti dovuta alla positività di un giocatore bianconero. Lunedì tutta la squadra sarà sottoposta all’indagine molecolare e, se non ci saranno sorprese, dovrebbe riprendere la preparazione.

La strada è in salita, è vero, ma siamo sicuri che l’impegno della società, di Gilardino e dei ragazzi, sarà raddoppiato. Dispiace solo che nessuno possa seguire la squadra, ma il momento è quello che è, dobbiamo farcene una ragione e, almeno virtualmente, non mollare mai. (nn)

Fonte: FOL