La Robur Siena sulle tracce di Favale e Confente

Idee di mercato per la Robur Siena che ha dato il via alla programmazione in vista della prossima stagione. Il nodo allenatore è ancora da sciogliere, ciò derivante dal fatto che per arrivare l'obiettivo scelto, Alessio Dionisi, servirà pazientare e scegliere con accuratezza la mossa giusta. La società bianconera, con in prima fila il direttore sportivo Davide Vaira, è al lavoro su più di una pista. A quanto ci risulta sarebbe confermato l'interesse svelato da TuttoC.com su Giulio Favale, terzino di proprietà del Pisa. Il classe '98 è ambito da più compagini e arrivare all'ex Lucchese non sarà facile. Vale lo stesso per Alessandro Confente che, così come raccolto dalla nostra redazione, è nella lista degli interessi bianconeri. Anche lui un classe '98 e quindi “under”, il portiere di proprietà del Chievo Verona ha giocato la sua ultima stagione tra le fila della Reggina. In riva allo stretto l'estremo difensore ha collezionato 31 presenze mettendo in evidenza buone doti e partite di ottimo livello, ma anche qualche peccato di gioventù tipico della sua età. Forte di un contratto fino al 2023 con i veneti, è facilmente intuibile come un suo eventuale arrivo possa presumibilmente essere con la formula del prestito.

 

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL