La Repubblica: Il Toro si illude, Brienza lo gela

Finisce in parità, 1-1, il big match della 18/a giornata di serie B tra Torino e Siena. Un pari amaro per i granata, raggiunti dai toscani a 4′ dalla fine quando già pregustavano un successo importantissimo per sistemarsi in zona play off. Il punto raccolto all’Olimpico consente invece alla squadra di Conte di agganciare l’Atalanta al secondo posto a quota 33 punti, a sette lunghezze dalla capolista Novara ma con una gara (quella di mercoledì prossimo contro il Vicenza) da recuperare. E proprio il Vicenza si è portato a ridosso delle prime: nell’altro posticipo domenicale i veneti hanno battuto 1-0 il Frosinone.
Al 13′ Torino meritatamente in vantaggio: De Vezze raccoglie una respinta della difesa e insacca all’angolino. Per il centrocampista ex Bari secondo gol consecutivo dopo quello realizzato a Piacenza. Nella ripresa al 20′ gran tiro in corsa di Lazarevic con palla che colpiva il palo. Al 36′ espulso Larrondo, al 39′ fuori Pratali per doppia ammonizione. Al 41′ i toscani firmavano il pareggio con la precisa punizione di Brienza che non dava scampo al portiere Bassi. Espulso al 42′ il tecnico.
Fonte: La Repubblica