LA REPLICA DI CANALE 3 TOSCANA

Caro signor Remo,
ci permetta di non concordare con quanto scritto nella sua mail: non

siamo esenti da errori ma certo non possiamo essere tacciati di

parzialità di trattamento di uno dei due maggiori sport cittadini.

Canale Tre Toscana, come potrà appurare seguendo il nostro palinsesto

settimanale, segue con la stessa attenzione sia il Siena calcio che la

Mens Sana Basket, con notevoli sforzi per una tv locale e “combattendo”

nel caso del calcio, con regole ferree imposte dalla Lega che cerca di

impedire il lavoro dei piccoli a vantaggio dei network. Venendo nello

specifico delle festività natalizie, il campionato di calcio si è

fermato per la sosta e la squadra ha svolto una sorta di ritiro a Colle

Val d’Elsa: in quella settimana non sono state fissate conferenze stampa

essendo l’attenzione concentrata sulla preparazione. Nei nostri tg

abbiamo comunque seguito i bianconeri con servizi giornalieri, siamo

andati a riprendere l’amichevole di Poggibonsi, trasmessa il giorno

successivo. Alla ripresa del campionato, abbiamo effettuato i consueti

servizi nella trasmissione Anteprima sport che da quest’anno dà spazio

anche agli sport minori così da garantire un’informazione più completa

sugli atleti e le società cittadine che fanno notevoli sacrifici per

consentire soprattutto ai giovani di svolgere attività fisica.

Il campionato di basket invece, non si è fermato per le festività,

giocando 2 partite che ovviamente abbiamo trasmesso come di consueto. Le

trasmissioni E’ storia, dedicata al Siena calcio e Play off riservata

alla Mens Sana Basket sono state sospese e riprenderanno da questa

settimana.

Come potrà capire, non c’è stato nessun favoritismo. Critichi pure il

nostro operato ma non insinui dubbi sulla nostra imparzialità. Per noi

giornalisti senesi è motivo di orgoglio seguire due squadre così

importanti nel panorama internazionale.

La redazione di Canale 3 Toscana