La regola che stabilisce l’assegnazione del numero sulle maglie in Lega Pro.

Abbiamo estrapolato dal comunicato ufficiale la norma che regola l'assegnazione del numero sulle maglie dei calciatori in Lega Pro per la prossima stagione. A sinistra in formato pdf la normativa integrale sulle maglie da gioco.

Ai sensi dell’art. 3 del Regolamento sulle divise da gioco, pubblicato con C.U. n. 252/L del 16 giugno 2016, si ricorda che per la stagione sportiva 2016/2017, le maglie da gioco devono essere personalizzate, oltre che mediante l’applicazione del cognome sul dorso, attraverso l’assegnazione ad ogni calciatore di un numero fisso per l’intera stagione sportiva.
L’attribuzione dei numeri ai calciatori dovrà seguire i seguenti criteri:
– numerazione portieri obbligatoria: 1, 12, 22;
– numerazione calciatori di movimento progressiva dal n. 2 in poi, in funzione del numero di tesserati (senza interruzione di numeri);
– gli eventuali altri portieri, oltre ai tre con la numerazione obbligatoria, dovranno seguire la numerazione progressiva, sempre senza soluzione di continuità”.

Fonte: Fol