La preoccupazione di Stefano Osti

"Dopo aver appreso della decisione del sindaco di rimandare le sue scelte a mercoledì prossimo sono molto preoccupato". Lo ha detto Stefano Osti dopo la pubblicazione del comunicato di Bruno Valentini sulla questione Robur. "Il mio timore, considerando che tutta la documentazione necessaria va presentata entro le 12 del 4 agosto – ha commentato -, è che non ci siano i tempi tecnici per riuscirci. Le pratiche da fare sono tante e cinque giorni sono pochi. Il rischio è la non iscrizione". 

Fonte: Fedelissimo on line