La Gazzetta: Le trattative della serie A

Il Bologna a sinistra sprinta per Mathias Abero, esterno del Nacional Montevideo, uruguaiano con passaporto italiano. Il d.g. Zanzi ha presentato un’offerta di 2,3 milioni con il Nacional che lo valuta quasi 3, si può chiudere con una minima percentuale in caso di successiva cessione. Già nelle prossime ore la trattativa potrebbe essere conclusa, così come quella per Roger Carvalho (Tombense, ex Genoa) che dovrebbe essere il primo rinforzo in difesa. E mentre continua la mega trattativa con la Juve (Motta, Gabbiadini, Ramirez), si lavora a fari spenti su Elkeson (Botafogo).
Attacco Chievo Presentato Di Michele, ma i veneti non si fermano. Si punta forte su De Luca del Varese: due incontri (giovedì e ieri) tra i club, sull’attaccante c’è pure il Catania. Inoltre si valuta Alfaro (Lazio). Sulla trequarti passi avanti per Rigoni (Novara).
Mosse Cagliari I sardi puntano forte su due difensori giovani: Camilleri (Reggina) e Rigione (Inter), possono anche arrivare entrambi. Intanto per Larrivey il Pachuca offre 1,5 milioni, è aperto un dialogo con la Reggina per Ceravolo e Barillà (su cui però c’è pure il Chievo) e sulla sinistra spunta Zito (Juve Stabia, sondato anche dal Parma).
Altre trattative Il Siena (Pedrelli nuovo segretario generale) ottiene Rubin dal Torino nell’ambito dell’affare Gazzi, e ha chiuso anche per il centrocampista Valiani (Parma). Genoa: in attesa dell’arrivo del difensore Velazquez (Independiente), davanti non si molla Barrientos (Catania) mentre per Martinez (Velez) c’è la concorrenza del Corinthians. Udinese: ufficiale l’arrivo di Maicosuel (Botafogo). La Sampdoria insiste per Migliaccio (Palermo, ipotesi di scambio con Pozzi), rinuncia a Gonzalez (preferisce restare a Novara) e sulla destra piazza il colpo: a un passo De Silvestri dalla Fiorentina, arriverà a titolo definitivo. Il Parma oggi accoglie Pabon per le visite mediche, ufficializza il riscatto di Valdes (oggi tocca ad Acquah e Fideleff) e ha preso la punta Bazzoffia (Gubbio, sarà girato in B). Il Catania prende insieme al Bari il trequartista Fedato (’92, Unione Venezia). Il Pescara a breve ufficializzerà Modesto, in settimana arrivano anche Munoz e Celik.

Fonte: La Gazzetta dello Sport