La Gazzetta dello Sport: Le trattative della serie A

Il giro degli attaccanti passa dal Genoa. Dopo aver definito l’affare Kucka, Preziosi riflette sulla cessione di Palacio (circa 7 milioni dalla Roma) e nel frattempo continua a lavorare per Gilardino. Il dialogo con i viola continua a fari spenti, la distanza è di 2 milioni: i rossoblù oggi ne offriranno 10 più 2 di bonus, la Fiorentina con la stessa formula ne vorrebbe 12. Al Genoa al posto di Palacio piaceva Elia ma è a un passo dalla Juve, un altro nome è quello di Jurado (Schalke 04); su Veloso invece spunta il Lione. I viola intanto sono sempre vigili per Ramirez (Bologna) e Amauri (Juve, ci sono anche Psg, Parma e lo stesso Genoa) e intanto hanno chiuso per il centrocampista brasiliano con passaporto comunitario Campanharo (’92, Juventude). 
Affari Udinese I friulani pescano in Argentina, e hanno praticamente definito con il River Plate l’ala sinistra Roberto Pereyra, classe ’91, nazionale Under20, detto El Tucumano: i dirigenti argentini sono in Italia per chiudere, l’affare si dovrebbe fare per 4 milioni con percentuale al River sulla vendita futura. Intanto vive le piste Gabriel Silva (Palmeiras), Parshivlyuk (Spartak Mosca) e Stefanatto (All Boys, proposto anche al Napoli). In attacco piace, ma da girare al Granada, il brasiliano Pedro Junior (Fc Tokyo), ai dettagli per il peruviano Polo (’94, Universitario).
Mosse Lecce Il Lecce alimenta il feeling con la Juventus: in dirittura d’arrivo la trattativa per il prestito di Pasquato (già domani si può chiudere, intanto si marca a vista Foggia) e potrebbe riaprirsi uno spiraglio anche per Sorensen (resta avanti il Palermo, pronto a investire per la metà).
Punto Lazio Mercato biancoceleste è legato alle cessioni, ma se riesce a sfoltire e fare cassa Lotito punterà con decisione a Biondini (Cagliari) e Kranjcar (Tottenham). In uscita, oltre a Zarate, anche Floccari (interessi di Parma e Fiorentina).
Altre trattative Il Palermo ha definito la trattativa Vazquez con il Belgrano: è fatta per circa 4 milioni, ma El Mudo arriverà a fine dicembre, dopo la fine del torneo di Apertura (fallito il tentativo di averlo subito). L’Atalanta in difesa ha sondato Moras (svincolato dal Bologna) e segue una nuova pista a centrocampo: l’argentino Yacob del Racing, che ha passaporto spagnolo e seguito anche dai rosanero.

Fonte: La Gazzetta dello Sport