LA FIRMA DI VANDEN BORRE TARDA AD RIVARE

 

Sembrava tutto fatto dopo che Siena e Genoa avevano firmato la cessione in comproprietà (2 milioni di euro) del forte terzino belga. Il giocatore aveva lasciato il ritiro del Siena ed aveva sostenuto le prime visite mediche, poi non si è saputo più niente. Sembra che il giocatore prima di firmare per il Siena voglia rinnovare il contratto con un congruo aumento. Crediamo che poi alla fine un accordo verrà trovato e che Vanden Borre sarò il titolare della fascia destra.

Fonte: Fedelissimo online