La Covisoc non emetterà nessun comunicato sulle società escluse

Erano attese per oggi, dopo lo slittamento da venerdì 11 luglio le decisioni della Covisoc riguardo alle iscrizioni ai prossimi campionati.

L’ufficio stampa della Figc in serata ha fatto però sapere  che non ci sarà alcun comunicato da parte della Federazione  in merito a ciò. La commissione di vigilanza, che ha vagliato la documentazione presentata dalle società ha in pratica comunicato ad ogni singola società la propria posizione. Le stesse entro domani alle 19 dovranno presentare i ricorsi e la documentazione richiesta. Le decisioni della Covisoc sono state già trasmesse all’ufficio di Presidenza del Consiglio federale che si riunirà venerdì 18 luglio e nel corso del quale sarà emesso il verdetto finale. Prima però, ovvero il giorno 17 la Covisoc si esprimerà sui ricorsi motivando le proprie decisione.

Poi venerdì 18 luglio ci sarà il verdetto del Consiglio Federale  dal quale, senza più la possibilità di fare appello, si conosceranno i nomi della società escluse.

Fonte: Fedelissimo Online