La Corte di Giustizia Federale respinge il ricorso del Siena

 

CORTE DI GIUSTIZIA FEDERALE Ia SEZIONE L.N.P. RIUNIONE VENERDÌ 23 APRILE 2010

 

1) Ricorso A.S. LIVORNO CALCIO

avverso la sanzione dell’ammenda di € 20.000,00 inflitta alla reclamante seguito gara Livorno-Roma del 14.3.2010 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti – Com. Uff. n. 228 del 16.3.2010)

 

PARZIALMENTE ACCOLTO, e, per l’effetto, riduce la sanzione dell’ammenda inflitta alla reclamante ad € 15.000,00

 

2) Ricorso A.C. SIENA

avverso la sanzione dell’ammenda di € 15.000,00 inflitta alla reclamante seguito gara Siena/Bologna del 21.3.2010 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti – Com. Uff. n. 238 del 22.3.2010)

 

RESPINTO

 

Fonte: Fedelissimo Online