LA CENA DEGLI AUGURI IN VALDARBIA IN UN CLIMA DI FIDUCIA

Auguri, ma non solo.

La cena degli auguri del Siena Club Valdarbia è stata l’occasione per il tradizionale scambio di auguri, ma anche un momento in cui sono emersi importanti segnali di speranza e fiducia.

Presenti tantissimi tifosi della Valdarbia, molti ospiti istituzionali e una nutrita rappresentanza della Curva Robur, Fedelissimi e Corrente Bianconera.

Impeccabile, come sempre l’organizzazione curata dal presidente Domenico Chiantini, infaticabile animatore di questo gruppo che propone in ogni occasione un modello intelligente e corretto per vivere la propria passione sportiva.

Il consiglio direttivo del club, con in testa Roberto Cannoni, ha lavorato intensamente per la riuscita della serata e dobbiamo dire che ci sono riusciti in pieno.

Ospite d’onore l’allenatore Alberto Malesani e il suo staff che, quando il bravo Riccardo Burroni conduttore della serata lo ha presentato, è stato sommerso da un lungo applauso e dall’affetto dei presenti.

 

“Non abbiamo ottenuto ancora niente, ma sono fiducioso sul prosieguo del campionato. Ho avuto risposte importanti dai ragazzi, lotteremo giorno dopo giorno per raggiungere l’obbiettivo che tutti noi vogliamo.”

 

Parole chiare e convinte che hanno acceso le speranze di tutti

 

“Quanto abbiamo fatto fino ad oggi è importante ma senza la continuità servirà a poco. La guerra è lunga e le battaglie sono tante, ma noi ci saremo, con la convinzione di dover dare sempre il massimo e la consapevolezza di avere i mezzi per uscire fuori da questa situazione.  Faccio gli auguri di Buon Natale a tutti.”

 

Qualcuno ha subito ribattuto che ci piacerebbe fare anche una buona Befana…..Chissà perché.

Il brindisi finale, mentre le note e le voci dei fratelli Borgogni echeggiavano nell’ampia sala, ha suggellato una bellissima serata, un appuntamento di quelli a cui l’importante realtà della Valdarbia ci ha ormai abituato fin dalla sua nascita. (Nicnat)

Fonte: Fedelissimo Online