L’Under 15 saluta con una vittoria. Mignani e Discepolo rimontano il Pontedera

I Giovanissimi del Siena chiudono il campionato con un successo casalingo contro l’ultima in classifica, il Pontedera. La partita non aveva molto da chiedere e infatti Voria ne approfitta per mandare in campo chi ha trovato meno spazio. Nel 4-3-1-2 iniziale ci sono anche tre classe 2003, Baciottini, Rocchetti e Barontini. Da loro si comincerà a formare la prossima rosa Under 15 per la stagione 2017/18.

Primo tempo – Non sorprende, allora, che a fare la partita è la squadra ospite. Il Pontedera passa al quarto d’ora con un lancio col contagiri di Boldrini per Tersigni che batte Baciottini in uscita dal limite dell’area. Il Siena è troppo indietreggiato e non riesce mai a guadagnare metri, se non con dei lanci per il buon Cioni, che offre sponde quasi mai recapitate dai compagni. Gli unici tiri in porta arrivano da punizione: prima con Barontini, poi con Abbate, entrambi bloccati da Orsini. Un’occasione per pareggiare ci sarebbe anche, al 34’ in contropiede: Cioni lavora in fascia e mette in mezzo, Abbate sul secondo palo accarezza per Meacci che calcia debole sul portiere. A segnare allo scadere è invece il Pontedera, con Boldrini, il migliore dei suoi assieme a Pagliai.

Secondo tempo – Nella ripresa Voria mette dentro i suoi pezzi da 90, Mignani e Discepolo. Il Siena ringrazia Tersigni, che calcia fuori a porta vuota il possibile 0-3, poi inizia la rimonta con Mignani, dagli sviluppi di un angolo, e con un super Discepolo, che segna in tutti i modi. Prima con una parabola al sette da punizione, poi ancora col mancino su assist di Mignani e infine su azione personale, saltando un avversario e infilando il portiere col destro, dimostrando di aver migliorato il suo punto più debole. Nel finale, occasione anche per Barontini dopo un’altra iniziativa a tutto campo di Discepolo. (Giuseppe Ingrosso)

Tabellino Siena-Pontedera 4-2

Robur Siena (4-3-1-2): Baciottini; Bocchetti, Sersanti, Arrigucci (36’ Tozzi), Gambassi; Gafà (36’ Discepolo), Adelucci, Barontini; Abbate (53’ Scali); Meacci (36’ Mignani), Cioni (63’ Basilicata). A disposizione: Petrucci, Neri, Castellazzi, Chiti. Allenatore: Gill Voria.

Pontedera (4-3-3): Orsini; Pagliai G., Dal Canto, Orsucci, Cardinale; Pruneti (60’ Socci), Ottaviani, Pagliai N. (47’ Zaccaria), Paoletti, Tersigni, Boldrini (49’ Pellegrini). A disposizione: Sciannambuo, Cirione, marianelli, Di Lupo. Allenatore: Luca Guerri.

Marcatori: 16’ Tersigni, 35’ Boldrini, 43’ Mignani, 48’, 55’ e 69’ Discepolo.

Recupero: 1’, 4’.

Fonte: Fol