L’U 18 VINCE LA SLOVAKIA CUP, MANNINI: UN’IMPORTANTE ESPERIENZA

La Under 18 ha vinto il Torneo Slovakia Cup. Gli azzurrini hanno battuto in finale questa mattina la Croazia per 2-1 con reti di El Shaarawi e di Dell’Agnello dopo essere stati in svantaggio. La Under 18 ha battuto nel girone Danimarca e Ucraina e pareggiato con la Repubblica Ceca. Federico Mannini nella finale di questa mattina è entrato negli ultimi 20 minuti di gara sostituendo il capitano Sini. “E’ stata una bella esperienza”. Ha dichiarato il giovane difensore bianconero. “La Under 18 è un buon gruppo e mi sono trovato benissimo con loro. Abbiamo vinto il torneo e ovviamente questo rende la mia esperienza ancora più importante”.  Per Mannini, che ha partecipato al Mondiale Under 17 ed è stato anche in Under 19, quella del Torneo Slovakia Cup è stata la prima esperienza in Under 18. “Tra Under 17 e Under 18 non ho trovato grossa differenza, mentre nella Under 19 mi sono trovato con ragazzi di un anno più grandi e quindi è stato un po’ diverso, ma devo dire che sono state tre esperienze molto positive e spero di poter continuare”. La partita più significativa del torneo appena concluso per Mannini è stata senza dubbio la finale di oggi contro la Croazia. “Siamo andati in svantaggio e poi, tirando fuori gli attributi con determinazione e grinta, siamo riusciti a ribaltare il risultato contro una squadra molto forte come la Croazia”. Il difensore senese che rientrerà in Italia stasera guarda anche all’impegno di domani della Primavera a Genova contro la Sampdoria. “Domani dobbiamo solo vincere perché solo vincendo possiamo sperare ancora di accedere alla fase finale. Purtroppo non dipende solo da noi ma anche dagli altri risultati. Cerchiamo di vincere poi vediamo. Nel calcio non si sa mai”.

Fonte: acsiena