L’organico degli arbitri per la prossima serie C. Due senesi nella lista.

Sono diciassette gli arbitri dismessi:
Dimissionario: Paolini (Ascoli Piceno), Gentile (Seregno).
Dismessi per valutazioni tecniche; Detta (Mantova), Di Gioia (Nola) e Pietropaolo (Modena). Per limite di permanenza nel ruolo Amoroso (Paola), Bertani (Pisa), Boggi (Salerno), Candeo (Este), Capraro (Cassino), Luciano (Lamezia Terme), Mancini (Fermo), Mastrodonato (Molfetta), Pagliardini (Arezzo), Panarese (Lecce), Ranaldi (Tivoli), Strippoli (Bari).

Promossi in serie B: Balice (Termoli), Forneau (Roma 1), Giua (Olbia), Guccini (Albano Laziale), Pillitteri (Palermo) e Piscopo (Imperia).

Questo, l’organico dei settantacinque arbitri a disposizione della serie C per la prossima stagione calcistica 2017-18:
Acanfora (Castellammare di Stabia), Amabile (Vicenza), Andreini (Forlì), Annaloro (Collegno), Ayroldi (Molfetta), Bitonti (Bologna), Camplone (Pescara), Capone (Palermo), Carella (Bari), Cascone (Nocera Inferiore), Chindemi (Viterbo), Cipriani (Empoli), Clerico (Torino), Colombo (Como), Cosso (Reggio Calabria), Cudini (Fermo), Curti (Milano), D’Apice (Arezzo), D’Ascanio (Ancona), De Angeli (Abbiategrasso), De Remigis (Teramo), De Santis (Lecce), De Tullio (Bari), Di Cairano (Ariano Irpino), Dionisi (L’Aquila), Donda (Cormons), Feliciani (Teramo), Fiorini (Frosinone), Fontani (Siena), Gariglio (Pinerolo), Garofalo (Torre del Greco), Guarneri (Empoli), Gualtieri (Asti), Guida (Salerno), Longo (Paola), Lorenzin (Castelfranco Veneto), Luciani (Roma 1), Maggioni (Lecco), Mantelli (Brescia), Maranesi (Ciampino), Marcenaro (Genova), Marchetti (Ostia), Marini (Trieste), Massimi (Termoli), Mei (Pesaro), Meleleo (Casarano), Meraviglia (Pistoia), D. Miele (Torino), G. Miele (Nola), Moriconi (Roma 2), Natilla (Molfetta), Nicoletti (Catanzaro), Pasciuta (Agrigento), Pashuku (Albano Laziale), Paterna (Teramo), Perotti (Legnano), Proietti (Terni), Prontera (Bologna), Provesi (Treviglio), Raciti (Acireale), Ricci (Firenze), Robilotta (Sala Consilina), Rossetti (Ancona), Rutella (Enna), Santoro (Messina), Schirru (Nichelino), Sozza (Seregno), Tursi (Valdarno), Valiante (Salerno), Vigile (Cosenza), Viotti (Arezzo), Zanonato (Vicenza), Zingarelli (Siena) e Zufferli (Udine).

Fonte: Fol